Cerca nel blog

martedì 27 novembre 2012

Torta Cioccolato e Lamponi


 Anche per questa ricetta ho preso spunto da Misya, che ringrazio per le mille ispirazioni che mi dà ogni giorno. Il problema è che avevo intenzione di fare gli Eclair di Angela, ma non avevo tempo per buttarmi nella preparazione di quel dolce laborioso e così ho deciso di fare questa torta che avevo già adocchiato e che mi sembrava più semplice. In effetti è semplicissima, velocissima e buonissima. La ricetta, in realtà, è di Pierre Hermè, il padre putativo dei Macarons (ne fa miriadi di tipi, dicono, meravigliosamente). Partendo da questa torta, vista la sua bontà, mi sono fatta stregare da questo cuoco e presto vedrete qualche altra sua ricetta! Il segreto secondo me è nelle quantità dell'impasto, perchè è davvero facilissima. Dentro rimane morbidissima, quasi al limite di un cuore morbido di cioccolato (come il tortino, per capirci). Ci voleva il fondente al 60%, ma io l'ho trovato o al 50% o al 70%, e così ho optato per quest' ultimo. Comunque, a casa mia è sparita in due giorni. :-) Baci a tutti e buon martedì.







INGREDIENTI

- Cioccolato fondente al 70% 250g
- Burro 250g
- Zucchero 220g
- Farina 70g
- Uova  4
- Lamponi 100g


PROCEDIMENTO


Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.




 Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola (tranne i lamponi). Il burro deve essere ammorbidito. Mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo.




Imburrate e infarinate uno stampo (io ho usato quello a cerniera da 22 cm) e versateci metà composto. Coprite con quasi tutti i lamponi (lasciatene qualcuno per decorare).



Coprite con il restante impasto e livellate la superficie.



Infornate a 180° per 40 minuti e tirate fuori dal forno.



Quando la torta si sarà raffreddata, toglietela dallo stampo e guarnite con i restanti lamponi.



Tagliate e servite (la foto non rende giustizia a questo dolce).




15 commenti:

  1. ne mangerei subito una fetta , a me i dolci al cioccolato mi fanno rilassare, bravissima!!!!!!!! buona giornata e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso vediamo se domenica faccio i tuoi fantastici Eclair :-)

      Elimina
  2. E vabbè mi rassegno e lievito,ahahhahahahha ma che buonaaaaaaaaa, si capisce che mi è piaciuta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehhe grazie cara, qua tra genovesi e torte al cioccolato non si capisce più niente! :-) Peccato per la foto, non sono riuscita a farne una migliore, il gusto è molto meglio di quello che si vede.. :-(

      Elimina
  3. Stefania!! non ho dubbi che questa torta sia fantastica!!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  4. Gradevolissima,ne prendo una fetta e scappo!
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  5. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanna, mi fa molto piacere! Volo nel tuo blog :-) A presto.

      Elimina
  6. Ciao, ricambio con piacere la visita. E che piacere: io che vivrei di cioccolato mi trovo davanti una meraviglia del genere... e poi mi dici pure che é semplicissima da fare??? Allora non resisto! Mi unisco ai tuoi followers! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhe mi fa piacere che ti piaccia! Dai provala e fammi sapere che ne pensi :) Bacioni

      Elimina
  7. Io spesso abbino lamponi e cioccolato sono buonissimi insieme come la tua torta così golosa ..un caro saluto Lia

    RispondiElimina