Cerca nel blog

sabato 23 febbraio 2013

Bavarese Yogurt e fragole

 In realtà questa ricetta è molto semplice..solo che, come potete ben vedere dalla foto, ho avuto qualche "problemino" nello sformare il dolce dallo stampo...ora, se qualcuno vuole spiegarmi il motivo di questa cosa, mi fa felice. :-) Ho preso questa ricetta dalla Parodi (modificando solo la salsa) e lei usava il mio stesso identico stampo, senza usare nulla tipo pellicole e roba varia. Perchè è riuscita a sformarlo perfettamente mentre io oggi dopo pranzo ero lì che combattevo con microonde, forno, accendino, coltelli, ecc...? Una tragedia. Anzi, a pensarci bene, una commedia. Mah, mi informerò su come sformare meglio le bavaresi. In ogni caso, ho voluto postare ugualmente la ricetta, perchè il sapore di questo dolce tedesco compensa ampiamente l'estetica poco promettente. Buona serata e buon WE a tutti!






INGREDIENTI


- Latte 1 tazzina
- Colla di pesce 2 fogli
- Panna fresca 250ml
- Yogurt bianco 250ml
- Zucchero a velo 50g

per la salsa alle fragole:

- Fragole 500g
- Zucchero 6 cucchiai
- Acqua q.b. 


PROCEDIMENTO


Mettere la colla di pesce in acqua fredda.







Scaldare il latte.





Mescolare zucchero a velo e yogurt.





Montare la panna.





Sciogliere la colla di pesce strizzata nel latte ed unirla allo yogurt.





Unire anche la panna delicatamente.





Mettere in uno stampo e poi in frigo per almeno 3 ore.





Mettere sul fuoco le fragole a pezzetti, lo zucchero e un po' d'acqua.





Fare bollire fino alla consistenza desiderata (anche un po' meno) e fare raffreddare. Sformare (se ci riuscite :-)) la bavarese e condirla con la salsa alle fragole.





13 commenti:

  1. Non preoccuparti rende molto bene l'idea di quanto sia buono!Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. E' di metallo lo stampo? Per queste preparazioni sono ottimi gli stampi in silicone o quello della Tupp..... Quello di metallo dovresti provare a scaldarlo esternamente col phon mentre è capovolto sul piatto, così dovrebbe scendere senza problemi.
    Ad ogni modo, una bavarese slurposissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho scaldato anche con l'accendino tutt'intorno...boh, devo cambiare stampo :-)

      Elimina
  3. La bavarese è la mia passione, complimenti. Io uso lo stampo Tupperware ma c'è anche di altre marche, il mio è provvisto di due coperchi, uno in alto e uno in basso, in questo modo prendendo aria il dolce scende che è una meraviglia. Molto utile l'idea di Ornella Camatta! Cmq gli stampi come i tuoi vanno prima bagnati con acqua fredda e poi versi la bavarese. Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  4. oppure prova ad immerggerlo nell'acqua tiepida per qualche secondo.
    bella ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci proverò...in ogni caso è buonissima, provala :-)

      Elimina
  5. Bellissima e buonissima questa bavarese! :D Mi aggiungo volentieri ai lettori del tuo blog!!! Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  6. Che bello! La voglio fare anch'io questa splendida bavarese! Brava:)

    RispondiElimina
  7. da provare :)
    baci di zucchero
    ho momentaneamente l'account di mia sorella il mio non funziona,..
    se ti va passa da me ho inserito un nuovo contest con ricchi premi..
    Baci di zucchero

    RispondiElimina
  8. c'è qualcosa per te nel mio blog!

    RispondiElimina
  9. ciaoooo,non tormentarti per non essere riuscita a sformare perfettamente la bavarese,ti capisco ma l'importante e' il gusto e immagino che debba essere stata fantastica!♥

    RispondiElimina